Bagnatura

Si ha bagnatura quando un liquido, applicato ad un solido, scorre. Ciò non deve necessariamente accadere. I liquidi hanno una tensione superficiale risultante dalle forze leganti reciproche delle molecole di superficie. Questa tensione superficiale fa sì che un volume di liquido tenda sempre ad assumere una forma sferica. Solo se le forze di attrazione tra le molecole della superficie solida e le molecole liquide sono superiori alle forze che mantengono la forma della superficie liquida, il liquido scorre sulla superficie solida e si verifica la bagnatura. In linea di principio, si applica la regola secondo la quale l’energia di superficie del solido deve essere superiore alla tensione superficiale del liquido affinché si verifichi la bagnatura. Se una sostanza deve aderire a una superficie, la bagnatura della superficie mediante la sostanza è un prerequisito essenziale. Se una superficie deve essere incollata, stampata o verniciata, l'adesivo, la vernice o l'inchiostro da stampa deve bagnare la superficie. La tecnologia del plasma offre un'ampia gamma di possibilità per incidere efficacemente sull'energia superficiale dei solidi e quindi sulla bagnatura. Per ulteriori informazioni, si rinvia alla sezione ⇒ Bagnabilità

torna al glossario

+49 7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?