Il plasma nell'industria tessile

Il processo idoneo per la vostra applicazione

Avviare la richiesta

 

L’industria tessile si avvale del plasma per fornire alle superfici proprietà ad es. idrofobiche, idrofile o repellenti allo sporco. Funzioni aggiuntive come ad es. la resistenza ignifuga o finiture autopulenti, permettono di conferire ai tessuti nuove proprietà del materiale mediante il trattamento al plasma. Il trattamento al plasma migliora inoltre la bagnabilità, le proprietà di scorrimento e la colorabilità dei tessuti.

Pulizia di materiali

La tecnologia del plasma offre soluzioni per ogni tipo di sporco, di substrato e di post-trattamento, in quanto elimina anche i residui di contaminazione molecolare.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA PULIZIA

Attivazione di materiali

Una buona bagnabilità della superficie è un prerequisito per l'adesione delle parti leganti nel processo di verniciatura, incollaggio, stampa o bonding.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULL'ATTIVAZIONE

Acidatura di materiali

La tecnologia del plasma rende possibile l'acidatura anisotropa e isotropa. L’acidatura isotropa ha luogo con processo chimico, mentre l’acidatura anisotropa avviene con processo fisico.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’ACIDATURA

Rivestimento di materiali

Il plasma a bassa pressione consente di temprare i pezzi di lavorazione con vari rivestimenti. A tale scopo, vengono immessi materiali di base liquidi e gassosi nella camera da vuoto.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RIVESTIMENTO

Frequenti applicazioni del plasma nell'industria tessile

Abbiamo la soluzione adatta alle vostre esigenze!

Tutt'oggi, nell'industria tessile i tessuti sono spesso sottoposti a trattamenti chimici a umido, alcuni dei quali sono dannosi per l'ambiente, dalla produzione di filati per t-shirt alle tute spaziali studiate per proteggere gli astronauti dalle radiazioni o dal freddo. Si pensi anche all'enorme gamma di coloranti e pigmenti per la tintura di fibre e tessuti. Il grande consumo di acqua nella produzione tessile è un ulteriore fattore che incide notevolmente sul degrado ambientale. La grande quantità di acque di scarico è dovuta essenzialmente ai seguenti quattro settori:

  • Pretrattamento tessile (lavaggio, decappatura, bollitura, candeggio, mercerizzazione, lisciviazione)
  • Tinteggiatura (continua/discontinua)
  • Stampa
  • Lavorazione

 

Nel corso del processo di lavorazione, anche le sostanze chimiche utilizzate nella produzione di fibre, filati e tessuti, rimosse dal substrato tessile durante il trattamento preliminare, nonché le sostanze chimiche utilizzate nei processi di finitura, vengono smaltite nelle acque reflue.

Mediante il trattamento al plasma, le superfici delle fibre e dei tessuti lavorati possono essere modificate in vari modi senza ricorrere all'uso di sostanze chimiche nocive.
Il processo di idrofobizzazione con trattamento al plasma crea tessuti funzionali dotati di proprietà idrorepellenti. Una funzionalizzazione della fibra tramite plasma determina un'elevata adesione, che può consolidare o addirittura sostituire completamente l'effetto della silanizzazione.

Impianti al plasma

Ottimizzati individualmente per il vostro processo.

+49 7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?