Plasma a pressione atmosferica

TECNOLOGIA DEL PIASMA - MOLTEPLICI POSSIBILITÀ

Avviare la richiesta

 

Il plasma a pressione atmosferica offre un'ampia gamma di applicazioni. I dispositivi sono concepiti principalmente per il trattamento preliminare locale di varie superfici, come la pulizia e l'attivazione di polimeri, metalli, ceramiche, vetri e materiali ibridi. Con il processo Plasma Jet è inoltre possibile effettuare il rivestimento. Grazie al design esclusivo, gli impianti al plasma a pressione atmosferica di Diener electronic sono adatti per l’uso di robot e possono essere integrati in linee di produzione automatizzate esistenti.

Pulizia di materiali

La tecnologia del plasma offre soluzioni per ogni tipo di sporco, di substrato e di post-trattamento, in quanto elimina anche i residui di contaminazione molecolare.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA PULIZIA

Attivazione di materiali

Una buona bagnabilità della superficie è un prerequisito per l'adesione delle parti leganti nel processo di verniciatura, incollaggio, stampa o bonding.

MAGGIORI INFORMAZIONI SULL'ATTIVAZIONE

 

Rivestimento di materiali

Il plasma a bassa pressione consente di temprare i pezzi di lavorazione con vari rivestimenti. A tale scopo, vengono immessi materiali di base liquidi e gassosi nella camera da vuoto.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL RIVESTIMENTO

 

Impianti al plasma a pressione atmosferica

Ottimizzati individualmente per il vostro processo.

Come sono costruiti gli impianti al plasma a pressione atmosferica e come funzionano?

Nella tecnologia del plasma atmosferico, il gas viene eccitato con alta tensione sotto pressione atmosferica, in modo tale da generare un plasma. Il plasma viene espulso dall'ugello mediante aria compressa. Si distingue tra due effetti del plasma:

L'attivazione e la pulizia di precisione

vengono eseguite dalle particelle reattive contenute nel fascio di plasma.

Getto di gas attivo accelerato ad aria compressa,

per rimuovere ulteriormente dalla superficie e particelle sciolte e aderenti .

Mediante la variazione dei parametri di processo, come la velocità di trattamento e la distanza dalla superficie del substrato, si può influire in modo diverso sui risultati del trattamento.

Procedure-a-confronto-di-plasma-a-pressione-atmosferica

Processo Plasma Jet

Plasma a pressione atmosferica - PlasmaBeam

L'impianto è composto da  tre  unità:

 

unità di alimentazione

collegamento alla rete elettrica

collegamento del gas di processo e del gas di raffreddamento

generatore di alta tensione

blocco di corrente

blocco di controllo del gas

pannello frontale con elementi di comando

 

conduttura del gas e linea di alimentazione in tubo flessibile

 

generatore di plasma

L'elettrodo centrale, l'elettrodo esterno e l'isolante costituiscono un’area di scarica 

 

Il generatore di alta tensione converte la tensione di rete in  alta tensione (fino a 10 kV),  necessaria per la formazione della scarica elettrica.

La tensione di alimentazione e il gas di processo sono alimentati nella zona di scarica dalla linea flessibile .

La corrente d'aria trasporta le specie attive (i+, e-, r*) generate nell'arco  al di fuori della zona di scarica . (Processo Plasma Jet)

Il flusso del gas attivo è orientato in modo mirato sul pezzo da lavorare grazie alla specialeforma dell'ugello.

Processo Gliding Arc

Plasma atmosferico - Plasma APC

L'impianto è composto da tre unità:

 

unità di alimentazione

collegamento alla rete elettrica

generatore di alta tensione

blocco di controllo (con microcontrollore)

pannello frontale con elementi di comando

alimentazione dell'aria

 

 

linee di alimentazione elettrica e aria in tubo flessibile

 

generatore di plasma

Due elettrodi costituiscono un’area di scarica

 

Il generatore di alta tensione produce una tensione fino a 10 kV, necessaria per generare la scarica elettrica.

La tensione di alimentazione è fornita dalla linea di alimentazione flessibile .

Il flusso d'aria espande l'arco in uscita dall'area dell'elettrodo . (processo Gliding Arc)

L'arco entra direttamente a contatto con la superficie.

Attenzione all’alta tensione! Evitare di toccare l'arco e gli elettrodi.

 

Il PlasmaAPC 500 viene utilizzato solo per superfici non conduttive.

+49 (0)7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?