Attivazione della plastica

Aumento della reattività di una superficie plastica mediante rimozione o conversione chimica della sostanza inattiva sulla superficie. Alcuni esempi sono la rimozione dei composti del carbonio o la formazione di gruppi polari sulle poliolefine. L'attivazione costituisce spesso un prerequisito necessario per un successivo processo di rivestimento, per garantire una sufficiente bagnatura o adesione del rivestimento. Il metodo più versatile è l’attivazione al plasma. Esistono inoltre metodi come la fiammatura, la corona o i bagni di attivazione chimica.

torna al glossario

+49 7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?