Plastica

Solidi a base di macromolecole organiche prodotte sinteticamente o prodotti naturali modificati. Si suddividono in materiali termoplastici, che possono essere fusi per colata o stampati, e termoindurenti, fondibili solo allo stato monomerico, che induriscono per polimerizzazione e successivamente non sono più scioglibili. Nella loro forma pura, le materie plastiche sono buoni isolanti termici ed elettrici. Il peso specifico è compreso tra 0,9 g/cm3 e 1,5 g/cm3, ad eccezione delle schiume. In generale, sono sostanze infiammabili. Il valore di durezza, rigidità e resistenza della plastica è inferiore ai valori dei materiali da costruzione metallici. Diversi copolimeri possono avere proprietà elastiche simili alla gomma.
Le materie plastiche possono essere modificate in svariati modi, utilizzando additivi e riempitivi per renderle elettroconduttive, o rinforzate con fibre ad alte prestazioni, per ottenere una rigidità superiore a quella dell'acciaio.

torna al glossario

+49 7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?