Gas

Stato aggregato della materia in cui, a differenza degli stati aggregati solidi e liquidi, non esistono praticamente forze efficaci tra le molecole . La densità del gas si riduce, rispetto allo stato solido o liquido a pressione atmosferica, di un fattore di circa 1000, aumentando di conseguenza la distanza tra le molecole. La materia passa dallo stato liquido a quello gassoso quando il movimento molecolare nel liquido aumenta al punto tale che le molecole si distaccano dal campo di forza delle molecole vicine. Viceversa, aumentando la pressione in un gas, la distanza tra le molecole viene compressa a tal punto che si trovano nuovamente sotto l'influenza delle forze di attrazione reciproca. In questo modo, si verifica la formazione di condensa dovuta all'aumento della pressione a temperatura costante.

torna al glossario

+49 (0)7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?