Cromo

Metallo funzionale di colore bianco-argento, molto duttile e friabile. Il cromo è chimicamente resistente e si ossida difficilmente all'aria umida. Negli acidi non ossidanti come l'HCl, si dissolve sotto lo sviluppo di idrogeno e la formazione di sali di Cr. Gli acidi ossidanti non tendono ad attaccare il cromo, anche se riscaldati, a causa della passivazione. I rivestimenti al cromo per la protezione contro la corrosione e per scopi decorativi vengono prodotti mediante cromatura galvanica, in alcuni casi per mezzo di CVD . Gli acciai al cromo sono caratterizzati da un livello elevato di robustezza, resistenza alla corrosione e al calore. I metalli da taglio sono leghe di Co, Cr e W.

torna al glossario

+49 (0)7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?