Polibutilene tereftalato (PBT)

Termoplastico semi-cristallino. La struttura polimerica è strettamente legata a quella del polietilene tereftalato. Entrambi sono basati su un monomero aromatico e sono rappresentativi del poliestere. Anche la miscela PBT/PET ha un significato tecnico.

Le proprietà e le applicazioni sono ancora significativamente differenti. Mentre il PET a seconda del trattamento può anche essere sostanzialmente amorfo (per esempio bottiglie per bevande) il PBT è sempre in gran parte in forma cristallina. Si ha quindi una maggiore durezza e rigidità e non è mai trasparente.

PBT è utilizzato principalmente per iniezione industriale di pezzi stampati. La versione fibrorinforzata ha una certa importanza per l'adesione della matrice a fibra.

Il PBT è anche spesso usato per le parti componenti, incollate, stampate e rivestite. L'incollaggio è ottimizzato mediante la  pulizia al plasma e l'attivazione al plasma.

Il PBT è spesso usato in combinazione con altri materiali. Con il trattamento al plasma si può lavorare per ottimizzare le proprietà compositi