Poliammide

Le poliammidi sono materie plastiche molto diffuse e materiali da costruzione. È una famiglia di materiali i cui polimeri sono formati da una struttura lineare di gruppi ammidici. Oltre alla variazione della famiglia di base sulla base di diversi monomeri ammidici, esistono numerose varianti di co-polimerizzazione con altri polimeri, miscele  e additivi, come ad esempio plastificanti. Inoltre, è prassi comune modificare poliammidi con additivi solidi come fibre di rinforzo. Le poliammidi sono materiali non polari. La loro superficie deve essere modificato in generale, in modo da permettere la laccatura,, stampa, incollaggio, laminazione, ad esempio mediante l'attivazione al plasma. Le poliammidi sono anche una materia prima molto importante per la produzione di fibre tessili sintetiche. L'orientamento parallelo e l'allineamento dei polimeri provoca una amplificazione lineare nella direzione delle fibre. La fibra di poliammide Nylon 1938 è stata la prima fibra tessile interamente sintetica.

Per pezzi tecnici stampati la poliammide è la plastica più utilizzata
La fibra nylon tessile sintetica più antica è in poliammide