Microfluidica

Sistema per il trasporto di fluidi in canali con dimensioni inferiori a 1 micron a diverse centinaia di micron. Il comportamento dei liquidi in tali piccoli canali differisce in molti aspetti del comportamento macromolecolare. Ad esempio, sono possibili dei flussi puramente laminari perché le dimensioni del canale sono troppo piccole per la formazione di vortici. Nelle analisi mediche, biologiche e chimiche, ad esempio, viene utilizzata per la separazione di sostanze, isolamento e trattamento di singole cellule.

Le strutture microfluidiche possono essere incise con l'etching al plasma, per esempio in silicio. Ma particolarmente importante per il sistema di microfluidica sono i materiali PDMS (polidimetilsilossano). Con strutture microscopiche possono essere costruiti su un unico chip microcanali, pompe, valvole (lab-on-chip).