Acciaio

 

 

Tra acciaio è destinato leghe ferro-carbonio, che assumono maggiore durezza quando temprato da tempra, ossia una percentuale dello 0,3% a  ~ 2% di carbonio. La superficie può essere modificata da un trattamento al plasma. Oggi si intende per acciaio, ad eccezione di ghisa e ghisa ciascuna ferroleghe indipendentemente curabilità, cioè indipendente dal contenuto di carbonio.