Plasma freddo

In natura (stelle, fulmine), il plasma è associato a temperature molto elevate. Le alte temperature sono causate dal flusso di corrente, anche durante la generazione di plasma per scarica di gas. Quando un gas è ionizzato da campi elettromagnetici ad alta frequenza, il plasma rimane freddo o viene riscaldato solo leggermente. Nel plasma freddo sono "caldi" solo gli elettroni liberi, che possono seguire la frequenza del campo ad alta frequenza a causa della bassa massa. Gli atomi, gli ioni e i radicali pesanti sono troppo inerti e durante l'eccitazione HF non modificano quasi mai il loro movimento, che influisce sulla temperatura.

torna al glossario

+49 7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?