Pellicole

Materiale piatto costituito da qualsiasi materiale che, a differenza di una lastra, è così sottile da risultare floscio. Deriva dal termine latino "folio" per foglio. Le lamine metalliche sono prodotte come le lastre mediante laminazione di un blocco di materia prima, mentre le pellicole di plastica sono prodotte mediante estrusione e successiva calandratura. Le pellicole più spesse sono prodotte, analogamente alle piastre, come pellicole piatte, mentre le pellicole sottili sono prodotte come lastre soffiate a forma di tubo. Spesso è necessario sottoporre le pellicole a trattamento al plasma, ad esempio se devono essere stampate o rivestite o combinate con altri materiali piatti (laminazione) per formare un materiale multistrato. Il materiale continuo tipico delle pellicole può essere trattato al plasma a pressione atmosferica (PlasmaBeam) o al plasma a bassa pressione utilizzando un sistema roll-to-roll.

torna al glossario

+49 7458 99931-0

Contatti telefonicamente un esperto

info@plasma.com

Ci comunichi la sua richiesta

Richiedere un preventivo

Sa esattamente cosa le serve?